Twitter, gli Spazi audio (quasi) per tutti. E arrivano i biglietti a pagamento

Il social dell’uccellino dà la possibilità agli utenti con almeno 600 follower di proporre le proprie “stanze” per le conversazioni vocali. E preannuncia i ticket, la programmazione, i co-host e nuovi metodi per scoprire le chiacchierate sull’app

Source: New feed