Sicurezza di Rete – Quant’è importante oggi proteggere la propria rete?

I nostri computer sono tutti i giorni collegati ad internet nello svolgimento delle attività professionali (navigazione, invio/ricezione posta elettronica, ecc.) facendo viaggiare milioni di pacchetti all’esterno e all’interno della propria rete.

In questo scambio continuo capita sempre più di frequente imbattersi in programmi nocivi che, senza un adeguato sistema di monitoraggio e filtraggio, possono rallentare, bloccare o addirittura compromettere il proprio lavoro. Da qui l’esigenza di creare un sistema di Sicurezza di Rete.

Quando la propria rete è sicura? Quale traffico passa all’interno?

ITCarMat è in grado di rispondere a queste domande grazie a servizi professionali che rendono l’utilizzo dei sistemi informatici sicuro e sempre sotto controllo.

Partendo dalle vostre esigenze, ITCarMat, avvalendosi di personale qualificato ed esperto ad operare anche in ambienti complessi di grandi dimensioni, progetta e realizza la vostra rete personalizzata con tecnologie all’avanguardia che la rendono sicura ed efficiente.

Tra i servizi di Sicurezza si Rete offriamo:

  • SecurityAssestment
  • Network Assestment
  • Penetration Test
  • Virtual Patching
  • Installazione e configurazione Firewall UTM
  • Bilanciamento più linee dati
  • Support

System Security – La Sicurezza al servizio dell’Efficienza

ITCarMat offre servizi di sicurezza dei sistemi (system security) tramite l’uso di strumenti che rispettino le basilari norme di sicurezza in ambiente lavorativo.

A questo proposito merita d’essere citato, tra gli altri, il servizio di installazione e configurazione di un Active Domain Microsoft, che è uno strumento fondamentale per regolare gli accessi svolti dagli utenti alle risorse condivise di rete. Tale strumento permette:

  • autenticazione centralizzata degli utenti
  • ogni operazione svolta è tracciabile e contiene in essa il nome account del suo esecutore
  • gestione delle risorse condivise in maniera affidabile e sicura
  • ognuno può accedere, anche da postazioni diverse, a dati e configurazioni salvate sul proprio account personale
  • adeguamento alla normativa vigente in materia di protezione della privacy e trattamento di dati
  • adeguamento alle norme relative alla protezione delle risorse e degli account utente, scadenza e complessità password
  • completa migrazione dei vostri dati nei nuovi sistemi virtuali

Attraverso le proprie competenze, ITCarMat è in grado di configurare il sistema di dominio seguendo le particolari esigenze di ogni ambiente lavorativo.

Tra i vari vantaggi di tale sistema, oltre agli adeguamenti sopraccitati, è importante citare la gestione responsabile delle risorse aziendali, in quanto si possono assegnare i permessi per svolgere operazioni particolarmente critiche agli utenti, oppure impedire tali operazioni. Ad esempio si può impedire di installare programmi sul pc senza l’autorizzazione dell’amministratore centrale. Questo rende ogni pc meno vulnerabile a installazioni di programmi malevoli, che possono favorire l’intrusione di virus e malaware nella intera rete o la cancellazione di file di sistema o critici.


 

Sicurezza dei Dati – Sistemi di BackUp e Ripristino

Il backup, ovvero copia di sicurezza o copia di riserva, indica un’operazione che mette al sicuro i propri dati e serve quindi a  prevenire la perdita totale dei dati archiviati nella memoria di massa dei computer, siano esse piccole work station (pc, notebook, tablet) o server. ITCarMat, da azienda esperta in analisi dei sistemi aziendali a 360°, offre soluzioni su misura anche in questo ambito.

Perché fare il BackUp?

Ogni azienda che possegga anche il più semplice dei sistemi informatici, conserva in tali sistemi dati di una certa rilevanza (sia anche una semplice raccolta di mail aziendali). Quantificare il valore dei propri dati digitali è un aspetto fondamentale per le aziende, poiché il business è ormai supportato da strumenti sempre più tecnologici. Eppure, il più delle volte, questo tema è poco affrontato o sottovalutato, specie nelle piccole e medie imprese.  Per questo ITCarMat affronta questa problematica con grande serietà, mettendo in risalto un aspetto fondamentale non solo per proteggere il business di ogni azienda, ma anche per preservarne la sopravvivenza.

Non succede! Ma se succede…

I tempi di inattività dovuti a perdite di dati o indisponibilità degli stessi, possono avere un notevole impatto sull’azienda e, di conseguenza, sulla sua redditività, qualunque siano le sue dimensioni:

  • Il 93% delle aziende che hanno perso il loro datacenter per oltre 10 giorni a causa di un evento critico (in gergo tecnico disaster, che indica un evento imprevedibile che ha arrecato danno ai propri sistemi in maniera temporanea o permanente) hanno dichiarato bancarotta entro un anno dall’evento. Fonte: National Archives & Records Administration di Washington
  • Il 70% delle aziende che hanno subito una ingente perdita di dati, sono state chiuse entro 18 mesi.Fonte: Ministero del Commercio e Industria del Regno Unito

Aldilà di questi numeri impietosi, è intuibile come l’inaccessibilità dei propri dati possa arrecare danno economico e d’immagine alla propria azienda.

Il problema si divide in due parti egualmente importanti:

  • avere la disponibilità di un backup (ovvero il salvataggio di dati/configurazioni su un sistema indipendente sicuro al 100%, nell’eventualità vadano persi dai sistemi in uso a causa di eventi critici improvvisi)
  • conoscere il tempo che ci vuole per ripristinare i dati/configurazioni che erano caricati prima dell’evento critico (è importante vi sia la possibilità di ripristinare configurazioni precedenti. Es. la possibilità di ripristinare il backup della contabilità corrispondente alla data xx/xx/xxxx).

Com’è possibile che perda i dati aziendali dai miei sistemi? 

Le cause che determinano problematiche di sistemi più o meno complessi sono molteplici: virus, accessi non autorizzati, utilizzo errato di procedure, incendi, guasti hardware o software. E’ importante, quindi, oltre che prevenire tali situazioni con l’impiego di soluzioni specifiche (vedi firewall, domain controller e antivirus centralizzati per evitare accessi non autorizzati e/o manomissioni indesiderate dall’esterno o dall’interno),dotarsi di sistemi di backup adeguati.

Come posso evitare che un disaster condizioni o comprometta la mia produttività?

E’ vitale valutare con attenzione una serie di aspetti e porsi domande del tipo:

  • quali sono, attualmente, i processi critici del business (quelli da salvaguardare ad ogni costo)?
  • quali sono, attualmente, i recovery points (la data a cui devono risalire i dati da ripristinare) ed il recovery time (in quanto tempo viene ripristinata una situazione di emergenza) ottimali per salvaguardare la mia attività?
  • a quanto ammonta, attualmente, la potenziale perdita di produttività e di profitto dovuto alla indisponibilità dei miei dati?
  • a quanto ammonta, attualmente, il costo del ripristino dei dati?

Se si trova un’accurata risposta ad ognuna di queste domande, è possibile valutare con anticipo le azioni da intraprendere per prevenire che unevento critico arrechi danni. Grazie al nostro staff specializzato si può, inoltre, pianificare le azioni da intraprendere per ripristinare nel più breve tempo possibile i sistemi, in modo da evitare a monte l’alto impatto di spesa che determinerebbe un evento critico che non sia in qualche modo previsto.

Ancora dati alla mano, infatti, circa il 50% delle PMI in Italia effettua un backup solo una volta l’anno, mentre solo il 15% lo effettua giornalmente.

Quanto mi costa?

Attualmente la proposta di ITCarMat più affidabile, per arginare questo problema, è l’uso di un sistema di BackUp centralizzato che svolge tutte le funzioni automatiche principali dei sistemi di backup e ne integra anche numerose altre. Con un unico dispositivo posso garantire il BackUp periodico (e automatico) di tutti i sistemi collegati in rete. Tale servizio è ideale se abbinato ad un Server virtualizzato, in quanto oltre ai dati è possibile memorizzare lo stato della macchina. In questo caso il ripristino dei dati e dei servizi avviene in tempi brevissimi.

A fronte di una spesa accessibile, è possibile rispettare le regole principali del BackUp, ovvero:

  • venga fatto con una determinata periodicità (meglio se giornalmente);
  • venga fatto su diversi supporti indipendenti e con diverse metodologie;
  • venga verificato con periodicità;
  • sia previsto il ripristino dati/configurazioni (più o meno immediato a seconda dell’importanza dei dati/configurazioni in questione);